Chi sono ?

Seminomade, la mia vita attuale è un percorso attraverso la Francia e l’Europa all’incontro delle Donne e degli Uomini che desideranno evolvere verso una forma di autenticità e di autonomia, grazie a delle pratiche come il Coaching intuitivo, il Neosciamanismo e Tantra, a que porto il mio colore.

Le mie quaranta anni di vita precedente mi hanno offerto l’ottenzione di un diploma di ingeniere europeo dei materiali ed un primo percorso professionale ad alta velocità nell’ambito affascinante dell’industria automobilistica durante quasi un decennio. Poi, mi hanno permesso di volare con le mie proprie ali girandomi verso l’imprenditorialità. Seguono quatro anni di esplorazioni di settori e mestieri diversi. Tra quelli è apparso il mondo del benessere. Non cosi rosa che aspettato. Tuttavia questo passo mi ha spinto verso altri passi. Che hanno svegliato mi voglia di iniziare altre filosofie di vita : nomadismo, sciamanismo, taoïsmo e tantrismo…

Per saperne di più, leggere l’articolo in francese
« Interview d’Eric LAFONTAINE par Méditation France »

Tantra mi ha subito piaciuto e lo domo ogni giorno con gioia e piacere ! Mia via tantrica è notevolmente influenzata dai miei incontri, seminari e letture di libri tra i maestri Daniel ODIER e Eric BARET, senza dimenticare Osho. E sto scoprendo attualmente i testi anziani e sacri.

Mio ritmo di vità è rallentato e ho scoperto i piaceri della lentezza e della vibrazione. Ho iniziato la pratica del Yoga con soddisfazione.

Tantra ha trasformato e reinforzato mia relazione di appoggio presso le Donne. Sono diventato accompagnatore verso il loro sfioramento grazie a una via tantrica.

Cosi ho creato « Un tantra à Paris » in 2013 per accompagnare in primo tempo le Donne del mondo a Parigi verso il loro sfiorimento. Poi gli Uomini. In un approccio olistico, integrando la globalità del essere (corpo, psyche, emozioni, spirituale). Oggi accompagno anche lo sveglio della Coppia.

Desidero cosi conservare la qualità e l’essenza dell’insegnamento tantrico tradizionale e adattarlo a nostra vita quotidiana contemporanea.

Incontriamoci !

Eric